Unicità, etica e contenuti: ecco la ricetta dell’esperto di marketing per dentisti

Anche il dentista può diventare un brand attraverso questo processo a tre step
Parlare di odontoiatria in Italia significa riferirsi prevalentemente al servizio privato. La sanità pubblica sotto questo aspetto non copre tutte le prestazioni e di solito le liste d’attesa sono proibitive per chi ha un’urgenza. Così, fino a qualche anno fa, gran parte della domanda veniva convogliata quasi esclusivamente verso studi privati monoprofessionali: il dentista tradizionale.

Fino ad allora, oltre ad essere vietata, la pubblicità sanitaria era anche inutile perché la domanda superava di gran lunga l’offerta. Ovvero i dentisti erano pochi rispetto alla richiesta di cure da parte dei pazienti. Ma nel 2006, la riforma sulle liberalizzazioni di Bersani toccò anche la sanità, aprendo di fatto alla pubblicità sanitaria e agli investimenti privati in strutture odontoiatriche organizzate, meglio conosciute come cliniche low cost. Questo fenomeno sommato ad un aumento costante del numero degli odontoiatri, ha causato un fisiologico calo dei ricavi per il dentista tradizionale, solitamente restìo ad un approccio alla professione di tipo manageriale. Ma con in tempo le cose sono pian piano cambiate e anche il dentista ha imparato ad organizzarsi fornendo al paziente più servizi attraverso un approccio più moderno. Tuttavia, rimane il fatto che la concorrenza è diventata un nemico per la sopravvivenza di ogni tipologia di studio e per combatterla esiste solo un modo: fare marketing. 
Da questa esigenza, Corrado Lagona, un giovane imprenditore siciliano esperto di marketing, ha decodificato il modo per promuovere lo studio dentistico tradizionale in modo etico e senza apparire un supermercato del dentale. Se da una parte le grandi strutture odontoiatriche dai budget illimitati possono permettersi cartelloni con offerte a prezzi scontati nelle piazze delle principali città italiane, gli studi più piccoli, invece, hanno a disposizione solo due armi per competere: rendersi unici in miniera etica e produrre contenuti di qualità da divulgare attraverso il web.
Il segreto di Corrado Lagona è quello di trasformare uno studio tradizionale in un brand riconoscibile dai potenziali pazienti e divulgare queste caratteristiche attraverso i i social media. “Il mio Sistema Markedonzia è il primo servizio di consulenza strategica che aiuta il dentista a formulare la propria idea differenziante” – afferma Lagona. “Ogni studio attraverso questo processo, può trovare scientificamente la sua unicità, differenziandosi dalla concorrenza e ricavandosi uno spazio nella mente dei potenziali pazienti”. “Il marketing è visto da alcuni dentisti come un’attività sporca che mercifica la loro nobile professione. Ma una delle cose che ho maggiormente a cuore è quella di dare consapevolezza ai dentisti riguardo al vero marketing, non quello dei cartelloni con le offerte stracciate. Faccio questo attraverso la prima rivista dedicata al marketing odontoiatrico di cui sono direttore. La rivista si chiama “Dentista differente” e la spediamo negli studi gratuitamente come strumento di diffusione della cultura del marketing. E’ possibile richiedere il primo numero su www.dentistadifferente.com

LINK UTILI
Intervista video
Sito aziendale
Libri dell’autore
Rivista Dentista Differente

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.