Quantcast

Barga, dal Comune un bando per i contributi alle attività economiche

C'è tempo fino alle 13 del 21 gennaio per presentare la domanda

Il Comune di Barga ha pubblicato un bando per la concessione di contributi alle attività economiche del territorio comunale a seguito dell’emergenza Covid19.

I destinatari dei contributi devono appartenere alla categoria delle attività commerciali al dettaglio non alimentare in sede fissa, esercizi per la somministrazione di alimenti e bevande in sede fissa, attività artigianali di servizio alla persona come acconciatori, estetisti, tatuaggio e piercing, attività turistico e ricettive professionali.

Nello specifico la categoria delle attività commerciali al dettaglio non alimentare in sede fissa e quella delle attività artigianali di servizio alla persona devono essere state sospese dall’esercizio dell’attività per almeno 30 giorni e aver subito una riduzione di reddito superiore al 30 per cento rispetto all’anno precedente a partire dal 12 marzo 2020 fino alla pubblicazione del bando per l’erogazione del contributo. Nella fattispecie degli esercizi per la somministrazione di alimenti e bevande in sede fissa e le attività turistico ricettive professionali devono aver subito una riduzione del reddito superiore al 30 per cento rispetto all’anno precedente. Gli operatori non devono avere pendenze con il Comune di Barga o essere in stato di fallimento, concordato o amministrazione controllata, devono inoltre essere in regola con gli obblighi legislativi e contrattuali nei confronti dell’Inps, Inail come da Durc rilasciato dagli uffici competenti.

Le domande di contributo dovranno essere ricevute dal protocollo dell’ente esclusivamente tramite posta elettronica certificata in formato Pdf all’indirizzo comune.barga@postacert.toscana.it entro e non oltre le 13 del 21 gennaio 2021. Per informazioni è possibile contattare il numero 0583 47641.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.