Il Barga Jazz festival al via con il trombettista Jason Palmer

Ospite d'eccezione per la prima data della kermesse

Un ospite d’eccezione per la prima data del festival Barga Jazz. Lunedì (8 agosto) nel parco del Conservatorio S. Elisabetta si esibirà il trombettista statunitense Jason Palmer accompagnato da un gruppo selezionatissimo di giovani provenienti dai seminari di SienaJazz: Lorenzo Simoni al sax alto; Edoardo Ferri alla chitarra; Federico Giolito al contrabbasso e Giuseppe Salime alla batteria.

Palmer è uno dei più apprezzati trombettisti della sua generazione, nel corso della sua carriera si è esibito con i grandi nomi del jazz statunitense come Roy Haynes, Herbie Hancock, Jimmy Smith, Wynton Marsalis e la Lincoln Center Jazz Orchestra, Kurt Rosenwinkel, Ravi Coltrane, Mark Turner, Jeff Ballard, Lee Konitz, Phil Woods, Roy Hargrove e molti altri. Residente a Boston, Palmer è stato recentemente nominato membro del Boston Artist in Residence Fellowship for Music Composition. Jason è stato premiato come beneficiario del French American Cultural Exchange Jazz Fellowship, dove ha collaborato con il pianista francese Cedric Hanriot girando gli Stati Uniti e l’Europa. Nel 2009 ha vinto il primo posto al Concorso Internazionale di Tromba Jazz Carmine Caruso ed è stato citato dalla rivista Downbeat come uno dei “25 migliori trombettisti del futuro”.

Negli ultimi quindici anni, il quintetto di Jason è stato la resident band ogni fine settimana allo storico Wally’s Jazz Café di Boston. Ha presentato la sua band in numerosi club del nord-est degli Stati Uniti, tra cui il Tanglewood Jazz Fest, lo Sculler’s Jazz Club, lo Stone di New York, la Jazz Gallery di New York e il Beantown Jazz Festival. Oltre a un intenso programma di concerti, Jason Palmer è insegnante a tempo pieno al Berklee College of Music e membro del consiglio di amministrazione di JazzBoston.

Ingresso 10 euro, riduzioni per allievi scuole di musica e licei musicali.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.