“Borgo è Bellezza” fa tappa a Partigliano

Verrà raccontata la storia di uno dei personaggi più rappresentativi della frazione: Luca da Partigliano

La rassegna itinerante Borgo è Bellezza fa tappa a Partigliano, per raccontare la storia di uno dei personaggi più rappresentativi della frazione. Giovedì (4 agosto), alle 21, in piazza Aurelio Bassi si parlerà di Luca da Partigliano, musico e cantore nelle corti francesi tra il XV° e il XVI° secolo nello spettacolo La musica della gente. Luca da Partigliano i Maggi e oltre.

Nicola Pardini e Pietro Lino Grandi racconteranno la vita del musicista che ha donato alla sua comunità i fondi raccolti durante la sua permanenza in Francia. A lui, infatti, si deve l’abbellimento della chiesa di San Giusto e Clemente di Partigliano ma anche la leggenda dell’abbraccio della colonna della chiesa: l’usanza che simboleggia affetto e attaccamento alla comunità. Pardini e Grandi parleranno anche della tradizione dei Maggi, che ha caratterizzato Partigliano fino agli anni ’90 e che è andata perduta dopo la scomparsa di coloro che l’hanno portata avanti.

Il racconto dei due relatori sarà intervallato da una rappresentazione teatrale che racconterà il ruolo dei canti popolari nei secoli fino ad arrivare alle nuove prospettive future della musica popolare. Al termine della serata sarà possibile visitare la chiesa di San Giusto e Clemente. Il coordinamento della serata è affidato a Simona Girelli e la direzione artistica a Stefano Nannizzi.

Lo spettacolo è organizzato dal comune di Borgo a Mozzano in collaborazione con il comitato paesano, la parrocchia e la Società di Mutuo Soccorso di Partigliano, i donatori di sangue di Partigliano, il Circolo ricreativo paesano, la sezione borghigiana dell’Istituto storico lucchese, l’associazione Loga Studio, l’Anonima Teatranti, la Filodrammatica di Valdottavo, il club sportivo Ossessione Danza e l’associazione Neon Film & Arts.

La serata è a ingresso gratuito. Per tutte le informazioni, l’ufficio cultura del comune di Borgo a Mozzano è contattabile ai numeri 0583.820441 e 347.9002651.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.