Quantcast

Progetti e attività culturali, dalla Fondazione Crl oltre un milione di euro per il 2022

C'è tempo fino al 30 dicembre per presentare le domande

Arti visive, musica, teatro, cinema e ancora attività di musei, biblioteche e archivi fino alla comunicazione di massa e all’editoria. Ecco i molteplici ambiti cui arriverà il sostegno del bando Progetti e attività culturali 2022 della Fondazione Cassa di risparmio di Lucca, da oltre un milione di euro.

Ci sarà tempo, infatti, fino al 30 dicembre per presentare le domande tramite la consueta procedura online con accesso dal sito della Fondazione Crl. I contributi, grazie ad uno stanziamento complessivo di un milione di euro, andranno a sostenere le numerose iniziative di mediopiccola grandezza che si svolgono su tutto il territorio della provincia di Lucca. Sono infatti escluse le richieste relative ad eventi e iniziative di particolare rilevanza, alle quali è stato destinato lo specifico bando Eventi e iniziative rilevanti da realizzare nel 2022. Risorse veramente preziose in una fase storica che vede una progressiva rinascita delle iniziative culturali, mai come adesso bisognose di un costante supporto.

I soggetti pubblici e privati interessati, in possesso dei requisiti specificati nel bando, dovranno quindi formulare, entro e non oltre il 30 dicembre, la richiesta esclusivamente online, accedendo alla sezione ‘Contributi’ del sito e selezionando il bando Progetti ed attività culturali. In seguito sarà poi necessario stampare il modulo di richiesta e inviarlo, entro e non oltre il 10 gennaio alla Fondazione, debitamente sottoscritto e completo di tutti gli allegati, tramite: email ordinaria a bandi@fondazionecarilucca.it, oppure Pec esclusivamente a interventi.fondazionecarilucca@pec.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.