Quantcast

Il trombettista Marco Bartalini sul palco del Barga Jazz Club

Venerdì (19 novembre) il secondo live della stagione per l’associazione culturale

Secondo live della stagione per l’associazione culturale Barga Jazz Club venerdì (19 novembre) alle 21,30.
 Un graditissimo ritorno al Barga Jazz Club quello del trombettista Marco Bartalini il quale si esibirà in quartetto con Marco Cattani alla chitarra, Marco Galiero al basso elettrico e Michele Vannucci alla batteria.

La ricercatezza del suono, a tratti “bakeriano”, unita all’eleganza del fraseggio, sempre interessante e mai scontato, fanno di Bartalini uno dei trombettisti di riferimento del grande jazz made in Italy.
 Ben conosciuto a Barga, anche per aver militato tra le fila della Barga Jazz Orchestra, Bartalini torna sul palco del circolo in via Del Pretorio in esclusiva per i soci del Barga Jazz Club.
 Ad accompagnarlo una sezione ritmica di tutto rilievo che renderà il concerto imperdibile.

Con il Covid-19, però, sono cambiate un po’ di regole per accedere al circolo. Le attività dell’associazione sono, come sempre, riservate ai soli soci e, si ricorda, la sera stessa del live non è possibile richiedere il tesseramento, ma è possibile farlo on-line precedentemente. La prenotazione, a causa dei posti limitati, è adesso obbligatoria, così come il green pass. È anche necessario indossare la mascherina negli spazi comuni e consigliato, se possibile, indossarla quando si è seduti. Nelle aree comuni è obbligatorio il distanziamento di 1,5 metri. Infine, ai fini di sostenere le attività dell’associazione, è richiesta una donazione libera in occasione delle serate. Tutte le nuove norme è possibile consultarle sul sito dell’associazione culturale: www.bargajazzclub.com o sulle pagine facebook e instagram.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.