Quantcast

Castelnuovo, la settimana del commercio entra nel vivo con mercatini e omaggio al “Popi”

Tre giorni ricchi di eventi: si parte sabato con il mercatino sotto le stelle

La settimana del commercio entra nel vivo con le giornate a ridosso di Ferragosto. L’evento, organizzato dall’associazione Compriamo a Castelnuovo, centro commerciale naturale di Confcommercio Lucca, entra nel clou con appuntamenti tradizionali e di importante richiamo.

È il momento dei mercatini prima con quello realizzato dagli stessi commercianti aderenti all’associazione poi con quello rinascimentale. Si parte sabato (14 agosto) con la prima edizione di quest’anno del Mercatino Sotto le Stelle. Un appuntamento nato negli anni ’80 e che riscuote ancora oggi molto successo. Le attività commerciali vanno in strada con banchetti allestiti con offerte da non perdere. È la serata più commerciale dell’intera manifestazione, quella che richiama migliaia di persone da tutta la zona. Chi approfitterà delle offerte del Mercatino potrà ricevere in cambio i tagliandi per partecipare alla lotteria degli acquisti che mette in palio una Vespa 125, una crociera Costa per Capodanno e tanti altri premi.

La giornata di Ferragosto è tradizionalmente dedicata all’Ariosto con la locale Compagnia che allestirà un mercatino rinascimentale, attivo sin dal pomeriggio, in piazza Umberto. Non ci potrà essere la consueta sfilata con gli abiti a tema, ma gli angoli di Castelnuovo si trasformeranno in una mostra a cielo aperto. Alla ex pista di pattinaggio, in un evento soggetto all’obbligo di Green Pass, sarà possibile assistere ad un docufilm dedicato a Ludovico Ariosto.

Lunedì (16 agosto) la Settimana riparte in grande stile grazie alla scuola civica di musica che, alla ex pista di pattinaggio, ha deciso di tributare un omaggio a Pietro Paolo “Popi” Mannelli proprio nel giorno di quello che sarebbe stato il suo compleanno. Popi, scomparso poche settimane fa, avrebbe compiuto 85 anni. È stato un pioniere del Jazz e tanti componenti della scuola, in primis il maestro Piero Gaddi, gli devono tanto. Una serata di musica di qualità con tanti ospiti che interveranno per omaggiare Popi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.