Quantcast

La Fondazione Ricci ricorda il musicologo Bonaccorsi nel cinquantenario della morte

L'appuntamento è sabato (15 maggio) alle 16 nella sede dell'ente

Sabato (15 maggio) alla Fondazione Ricci verrà ricordato il musicologo barghigiano Alfredo Bonaccorsi nel cinquantenario della morte.

L’evento, che ha ottenuto il patrocinio dell’Istituto superiore di studi musicali Boccherini di Lucca, dove si conserva la biblioteca di questo personaggio, vedrà gli interventi di Pier Giuliano Cecchi e Giulio Battelli, oltre agli intermezzi musicali del mezzosoprano Roberta Popolani accompagnata al piano dal maestro Riccardo Pieri.

L’appuntamento è alle 16 alla Fondazione Ricci; l’evento si svolgerà in ottemperanza alla normativa anti Covid.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.