Giovedì al museo, si presenta online il volume di Gianluca Lorenzetti

La serata sarà dedicata a "Callisto III - L'uomo dimenticato tra le pagine del tempo"

Proseguono le serate organizzate dall’associazione culturale La Giubba di Piazza al Serchio per i Giovedì al Museo – Gli incontri de La Giubba, con un incontro dedicato alla grande storia: il 25 febbraio alle 21 Gianluca Lorenzetti presenterà la sua pubblicazione Callisto III – L’uomo dimenticato tra le pagine del tempo (Tab Edizioni, Roma 2020). Per partecipare all’evento online è necessario compilare il modulo al link: bit.ly/febbraio21museo tramite cui si riceverà l’indirizzo per il collegamento.

Basato sulla sua tesi di laurea magistrale, il volume di Lorenzetti indaga la figura di Callisto III (cardinal Alfonso Borja), un personaggio tutto da scoprire, sebbene il suo papato sia durato solamente tre anni: al centro di una profezia, “salvatore” dell’unità della chiesa, tassello fondamentale sullo scacchiere catalano-aragonese, promotore di una crociata, riabilitatore di Giovanna d’Arco. Suddiviso fra gli anni da laico, vescovo, cardinale e papa e arricchito da capitoli e paragrafi inerenti origini dinastiche, parenti, membri della curia e motivi del trapasso, lo studio vuole dare legittima notorietà a questa figura, ricostruendo la vita e le gesta di un pontefice che fu ben più dello stereotipato fautore della venuta dei Borgia in Italia e zio del futuro Alessandro VI.

Gianluca Lorenzetti (Castelnuovo di Garfagnana, 1993), laurea magistrale in storia e civiltà all’università di Pisa, ha concentrato i suoi studi sull’età medievale, specializzandosi in storia del Regno d’Aragona. Ad oggi, è socio del Centro Europeo di Studi su Umanesimo e Rinascimento Aragonese (Cesura) ed è iscritto al corso di perfezionamento “Winter School in Dante Studies” all’università degli studi di Ferrara. Ha pubblicato articoli su tematiche varie sulle piattaforme “Italia Medievale” e “L’eclettico”. È autore dei libri Callisto III. L’uomo dimenticato tra le pagine del tempo (Tab edizioni, Roma 2020), basato sulla sua tesi di laurea magistrale, e Storia d’Aragona. Popoli e re (Aracne editrice, Roma 2021, in fase di stampa), una rielaborazione della tesi di laurea triennale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.