Quantcast

Essere Donna Oggi 2020, c’è il bando per partecipare al premio letterario

Promosso e organizzato dal Comune di Gallicano, l’associazione L’Aringo e Tralerighe libri.

La scrittura declinata al femminile in ogni sua parte e in ogni suo aspetto. È stato pubblicato il bando della quinta edizione del premio letterario Essere Donna Oggi 2020, promosso e organizzato dal Comune di Gallicano, l’associazione L’Aringo e Tralerighe libri.

Grande la soddisfazione dell’assessore Serena Da Prato, di Antonella Cassettari dell’Aringo e di Andrea Giannasi di Tralerighe, per i risultati raggiunti in questi anni e per i tanti obbiettivi posti in futuro per questo contenitore culturale, che da questa edizione aprirà un focus sulle donne nel mondo dello sport.

Il premio, nato nel 2016, che ha già ricevuto l’alto patrocinio della Camera dei Deputati, si propone da anni come spazio di lettura e si svolge nel comune della Garfagnana tra la Sala Guazzelli, la biblioteca e la panchina rossa dedicata alla memoria di Vanessa Simonini. Coinvolte le realtà che da anni lavorano per l’ascolto come l’associazione Non ti scordar di te.

Tra gli ospiti delle edizioni precedenti Emma D’Aquino, Giuliana Sgrena, Flavia Piccinni, Nadia Muscialini, Ilaria Bonuccelli, Alessia Sorgato, Normanna Albertini, Merilia Ciconte, Maria Grazia Forli, Stefania Adami.

Il premio è aperto ai libri editi e ai racconti e alle poesie inedite (le migliori saranno pubblicati nell’antologia del Premio edita da Tralerighe). Scadenza per inviare gli elaborati 31 agosto.

Il bando completo può essere scaricato qui.

Tralerighe è una casa editrice indipendente italiana nata a Lucca nell’autunno del 2013. Fa parte di un gruppo composto da altri marchi editoriali, festival letterari, giornali, premi e contenitori culturali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.