Scoppia incendio nel bosco tra Chifenti e Corsagna foto

Il sindaco Andreuccetti: "Raccomando ai cittadini la massima attenzione"

La provincia di Lucca continua a bruciare. Le fiamme arrivano anche in Valle del Serchio, dove si è sviluppato un incendio nel bosco tra Chifenti e Corsagna.

A darne notizia è il sindaco di Borgo a Mozzano Patrizio Andreuccetti: “È in corso un incendio sotto Lugliano, lungo la strada nel bosco tra Chifenti e Corsagna. Sul posto ci sono gli operatori e l’assessore alla protezione civile Cristofani Danilo. Ci tengo a maledire chi lo ha provocato (se qualcuno lo ha provocato). Raccomando ai cittadini la massima attenzione e ringrazio chi sul posto sta facendo egregiamente il suo lavoro”.

Anche il Comune di Bagni di Lucca aggiorna i cittadini: “È attualmente attivo un piccolo focolaio di incendio nel bosco tra Chifenti e Corsagna. Sul posto sono già intervenuti i vigili del fuoco e l’Unione dei Comuni. Ci teniamo a precisare che il fumo di questa mattina era derivante dagli incendi del comune di Massarosa. La situazione è attualmente sotto controllo. Sarà nostra premura tenervi aggiornati su eventuali cambiamenti”.

L’episodio intorno alle 18,20 è stato domato. Adesso è caccia alle cause che lo hanno provocato.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.