Quantcast

Soccorso Alpino, giornata di superlavoro: tre interventi fra il Monte Altissimo e il Monte Croce

Le operazioni sono state dirette in coordinamento con il Tco, la figura del Sast nella Centrale operativa 118 di Pistoia-Empoli

Giornata intensa per il Soccorso alpino e speleologico toscano che è stato attivato su 3 interventi tra il Monte Altissimo e il Monte Croce sulle Alpi Apuane. Tutti gli interventi hanno avuto ad oggetto escursionisti in comitiva e la gestione delle operazioni è stata diretta in coordinamento con il Tco, la figura del Sast della Centrale operativa 118 di Pistoia-Empoli.

La prima attivazione è giunta per un’escursionista scivolata sul sentiero 143, sul Monte Altissimo, a 50 metri dalla vetta. Allertata la stazione di Querceta, il recupero è stato poi effettuato in autonomia dall’elisoccorso regionale Pegaso 3 alle 12,40.

Pressoché simultaneamente è giunta un’altra richiesta di intervento, questo volta sul Monte Croce. La zona attira ogni anno molti frequentatori in questo periodo, attirati dalla nota e suggestiva fornitura delle giunchiglie. Qui un’escursionista originaria di Viareggio è scivolata vicino alla foce del Pollino, procurandosi una seria frattura di tibia e perone. La squadra di Lucca, in turno di reperibilità in zona, insieme a un tecnico della stazione di Querceta ha provveduto alle operazioni a terra, stabilizzando l’infortunata e spostandola in un punto più idoneo al recupero tramite elicottero. Pegaso 3 ha provveduto, poco prima delle 15, al verricellamento e al trasporto in ospedale.

L’ultima attivazione è avvenuta alle 16, a pochi metri di distanza, a circa 200 metri dalla vetta del Monte Croce. L’infortunio, ai danni di un’escursionista, è consistito in una distorsione alla caviglia che le ha impedito la prosecuzione del cammino. La squadra di Lucca si è portata sul target e ha atteso l’arrivo di Pegaso 3, che ha verricellato a bordo l’infortunata per poi provvedere al trasporto in ospedale

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.