Quantcast

La Toscana trema: terremoto all’Abetone

Scossa di magnitudo 3.2. In corso la verifica per eventuali danni

La terra toscana trema ancora.
Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata oggi (23 aprile) alle 15,51 a due chilometri a sud ovest dall’Abetone, in provincia di Pistoia, ad una profondità di 12 chilometri. La scossa è stata avvertita anche in Valle del Serchio.
Il sisma è stato localizzato dalla sala sismica Invg di Roma.
“Sono in contatto con la sala regionale – spiega il presidente della Regione Eugenio Giani -. Sono state attivate le procedure per la verifica di eventuali danni alle strutture ed edifici”

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.