Scivolano sui sentieri delle Apuane, due escursionisti soccorsi dal Sast

Un uomo è caduto sul Monte Forato, salvata una donna sul Matanna

Doppio soccorso oggi pomeriggio (10 aprile) sulle Alpi Apuane, dove è intervenuto il soccorso alpino. Entrambe le chiamate sono giunte nel primo pomeriggio pressoché in contemporanea. La prima attivazione ha riguardato un escursionista sul Monte Forato che è scivolato mentre percorreva il sentiero numero 5. L’elisoccorso Pegaso 3 si è diretto sul target e ha effettuato il recupero in autonomia.

La seconda richiesta di intervento ha interessato un’escursionista che è caduta sul sentiero numero 5 che dal Callare del Matanna scende al rifugio Forte dei Marmi. La signora, residente a Firenze, che si è procurata un trauma ad una gamba, è riuscita a raggiungere il rifugio. L’intervento della squadra dei soccorritori munita di infermiere ha provveduto ad imbarellarla e a trasportarla fino all’attacco del sentiero dove ad attendere si trovava l’ambulanza della Pubblica Assistenza di Pontestazzemese.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.