Incendio devasta un’abitazione: salvati gli occupanti sorpresi dalle fiamme a letto

Danni ingenti in una casa di Molazzana

Un’intera casa avvolta all’improvviso dalle fiamme, nel cuore della notte, con i proprietari che stavano dormendo in camera da letto, da cui è partito il rogo. Sono state ore di paura a Molazzana, per l’incendio di una abitazione in via per Sant’Antonio. Dal rogo che ha provocato danni ingenti sono state tratte le persone all’interno che hanno trascorso una notte di paura ma grazie ai vigili del fuoco sono usciti indenni dal rogo.

L’allarme è stato dato tra le 23 e la mezzanotte. Dalla caserma di Castelnuovo è subito partita la squadra di turno, con un mezzo antincendio e un’autobotte ma una volta arrivati sul posto i vigili del fuoco operanti si sono resi conto che erano necessari rinforzi per domare le fiamme.

Così da Lucca è partita una seconda squadra con un altro mezzo. I pompieri hanno dovuto lavorare tutta la notte fino all’alba di stamani (20 marzo) per avere ragione delle fiamme. Accertamenti sono in corso sull’origine del rogo ma le cause sembrano essere accidentali. L’incendio ha seriamente danneggiato il tetto e la zona della camera da letto da cui si è originato.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.