Quantcast

Botti di Capodanno: Toscana sesta in Italia con 44 incendi e interventi dei vigili del fuoco

La nostra regione preceduta da Lombardia, Emilia Romagna, Lazio, Campania e Veneto.

Notte di botti, quella di San Silvestro appena trascorsa, e di tanti interventi da parte dei vigili del fuoco. Ben 558 gli incendi riconducibili ai festeggiamenti di Capodanno, rispetto ai 229 dello scorso anno, quando tutta l’Italia era in lockdown.

La Toscana risulta essere sesta, con 44 interventi dei pompieri, dopo Lombardia, Emilia Romagna, Lazio, Campania e Veneto. A seguire la Sicilia, la Liguria e la Puglia.

In provincia di Lucca la notte si è svolta, fortunatamente, senza incidenti né interventi da parte dei vigili del fuoco.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.