Quantcast

Draghi anticipa le misure del nuovo decreto: mascherina all’aperto, Ffp2 al chiuso e tampone per i grandi eventi

Domani il consiglio dei ministri. Il premier: "Vaccinatevi"

Covid, in vista del nuovo decreto il premier Mario Draghi ha anticipato, durante la conferenza di fine anno, le misure che saranno discusse domani (23 dicembre) prima durante la cabina di regia e poi nel consiglio dei miinistri

“Dobbiamo difendere la normalità raggiunta – ha affermato – Niente chiusure, scuola in presenza e una normalità soddisfacente. Di fronte alla alta contagiosità di Omicron cosa si può fare? Ad esempio l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto. L’uso di mascherine Ffp2 in certi ambienti chiusi. Non è esclusa l’applicazione del tampone. Nel green pass c’è un periodo in cui la copertura del vaccino decresce. Ogni decisione è guidata dai dati, non dalla politica, come si dice in giro”.

Da quanto emerso, quindi, dovrebbe essere ripristinato l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto e per accedere in alcuni locali chiusi potrebbe essere necessaria la mascherina Ffp2, mentre per accedere ai grandi eventi dovrebbe diventare obbligatorio presentare un tampone con esito negativo. Tampone che probabilmente sarà obbligatorio anche per le persone dotate di super green pass.

L’arrivo della variante Omicron ha aperto una nuova fase nella pandemia – ha aggiunto Draghi -. I vaccini restano lo strumento di difesa migliore. Dei decessi, tre quarti sono non vaccinati. Dall’inizio della campagna di vaccinazione sono state somministrate oltre 106 milioni di dosi. Oggi più dell’ottanta per cento della popolazione ha ricevuto almeno una dose. Invito tutti i cittadini a continuare a vaccinarsi e a fare la terza dose: oggi questa è la priorità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.