Quantcast

Dopo la neve ora il rischio è il ghiaccio

Emesso un nuovo avviso meteo dalla Regione

Più informazioni su

La perturbazione che ha portato pioggia e neve anche in Toscana si sta allontanando verso il sud Italia ma scendono sottozero, dal primo pomeriggio di oggi (11 dicembre) fino a domenica mattina, le temperature nelle zone interne, con il rischio dunque di formazione di ghiaccio nei fondovalle e sulle colline dove è nevicato.

La sala operativa unificata della Protezione civile regionale ha emesso al riguardo un codice giallo che interessa Lunigiana, area del Serchio, Garfagnana e Lima, valle del Reno, Romagna Toscana, Valtiberina e Casentino, ovvero tutte le zone a ridosso o contigue ai rilievi appenninici. L’avviso di criticità, uscito in mattinata, parte dalle 19 di oggi e resta in vigore fino alle 10 della domenica.

Dalla sala operativa si raccomanda attenzione nella circolazione stradale e negli spostamenti. Per le condizioni meteo sono possibili temporanei problemi alle reti di distruzione di acqua, luce, gas e telefonia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.