Quantcast

Covid, verso il super green pass e nuove regole per i no vax

Entro giovedi il decreto

Confronto tra governo e presidenti delle Regioni in merito ai provvedimenti anti Covid.

Entro giovedì sarà emanato il nuovo decreto sul supergreen pass.

La validità del certificato verde dovrebbe passare da 12 a 9 mesi, quella dei tamponi molecolari da 72 a 48 ore e dei e quella dei test antigenici rapidi da 48 a 24.

Tra le novità l’estensione dell’obbligo vaccinale ad altre categorie di lavoratori, oltre a quella dei sanitari e ai dipendenti delle Rsa. Inoltre accesso vietato ai no vax a bar, ristoranti, cinema, teatri, piscine, palestre nelle regioni che passano in zona arancione o rossa.

“Sono ore molto delicate – le parole del ministro Roberto Speranza –  in cui stiamo valutando ulteriori scelte da compiersi nell’interesse della nazione dentro questa battaglia ancora aperta contro il virus. Nei prossimi giorni la priorità sarà tenere la curva sotto controllo ed evitare l’esplosione del contagio che stiamo vedendo in tanti altri paesi europei. Dobbiamo provare a tenere insieme questo sforzo, essenziale e fondamentale, che ci vede impegnati nella campagna di vaccinazione. Oggi superiamo l’87% di italiani oltre i 12 anni che hanno fatto la prima dose”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.