Quantcast

Covid, i dati dell’Iss: l’Rt sale a 1,21. Rischio moderato per tutte le Regioni

La curva del contagio è in aumento rispetto alla scorsa settimana

Covid: con la quarta ondata cresce l’indice Rt, che sale a 1,21, secondo il monitoraggio odierno (12 novembre) dell’Iss, istituto superiore della sanità. Un lento ma progressivo peggioramento del quadro pandemico in Italia, con aumento dei ricoveri anche in terapia intensiva , secondo gli esperti.  Il valore del Rt, la scorsa settimana, era 1,15.

Anche l’incidenza ha registrato un balzo, passando da 53 a 78 casi ogni 100.000 abitanti.

Valori, entrambi, a rischio moderato che riguardano tutte le regioni, fatta eccezione del Friuli Venezia Giulia che risulta ad alto rischio.

Il tasso di occupazione dei letti in terapia intensiva è al 4,4% contro il 4,0%.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.