Quantcast

Gallicano, la vecchia palestra non è più a norma: verrà demolita. Saisi: “Ne costruiremo una nuova vicino alla scuola” foto

Il sindaco: "Al posto della palestra vecchia vorremmo invece costruire un centro polifunzionale dedicato alla cultura"

“A breve firmerò ordinanza per dichiarare inagibile la nostra amata e vecchia palestra alle ex scuole medie“. È quanto comunica il sindaco di Gallicano, David Saisi, ai cittadini.

“È una brutta notizia – prosegue il primo cittadini -, ma le indagini di vulnerabilità sismica effettuate dalla ditta incaricata e finanziate dalla Regione Toscana, non lasciano dubbi: non è più a norma. Qualche mese fa, considerata questa seppur remota ipotesi che oggi purtroppo si concretizza, abbiamo iniziato a ragionare sulla costruzione di una nuova palestra, su dove andasse costruita e che cosa fare dell’area dove insiste la vecchia palestra.
Considerato che quest’ultima andrà demolita, abbiamo deciso di costruire quella nuova vicino alla scuola in via Maresciallo Guazzelli“.

Al posto della palestra vecchia vorremmo invece costruire un centro polifunzionale dedicato alla cultura e che vi farò vedere in bozza molto presto avendo già incaricato l’ingegnere Satti per la progettazione – informa Saisi -. Per quanto riguarda la nuova palestra, è stato incaricato l’ingegnere Macerini (in foto gli elaborati ndr). Oltre a procedere con la progettazione dobbiamo reperire i finanziamenti che si aggirano introno ai 3 milioni di euro“.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.