Quantcast

Tratto in salvo l’escursionista rimasto bloccato sulle Apuane foto

Era in bilico su un salto roccioso

E’ stato tratto in salvo nel corso della notte l’escursionista olandese di 35 anni che era rimasto bloccato sulle Alpi Apuane.

Gli uomini del soccorso alpino di Lucca lo hanno portato in Val Serenaia dove aveva l’auto.

L’escursionista è stato raggiunto poco prima della mezzanotte dalla squadra, che ha provveduto a metterlo in sicurezza e a calarlo lungo il canale per poi riprendere il sentiero 167 che conduce al Passo della Focolaccia dove stazionava il fuoristrada del Soccorso Alpino. L’uomo era rimasto bloccato pericolosamente sopra un salto roccioso di circa una ventina di metri, molto impegnativo da risalire. I soccorritori lo hanno imbragato e calato fino al canale poi in conserva corta fino alla Focolaccia.

Un intervento impegnativo, in notturna in tipico ambiente apuano. Il ragazzo in difficoltà è stato molto fortunato a non cadere dal ripido canale nel quale era sceso e rimasto bloccato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.