Cade in un canalone sulla Pania Verde, ferita una donna di 40 anni

Intervento dell'elisoccorso Pegaso e del Soccorso Alpino per effettuare il trasporto d'urgenza all'ospedale di Cisanello a Pisa

Incidente in montagna questa mattina (5 giugno) poco dopo le 11. Una donna di 40 anni di Barga è caduta in un canalone per circa 100 metri sul monte Pania Verde, la cima prima della Pania Secca, spartiacque fra Gallicano e Castelnuovo, nel territorio del comune di Molazzana.

Ha riportato una serie di traumi e per questo è stata trasportata in codice rosso all’ospedale pisano di Cisanello con Pegaso, che è stato fatto atterrare al campo sportivo di Vagli.

Il personale del Pegaso si è verricellato sull’obiettivo, in una zona abbastanza impervia e complicata da raggiungere, e – con l’aiuto degli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico Toscano – è riuscito a recuperare la donna ferita, e a predisporre il trasferimento a Pisa.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.