Quantcast

Valle in lutto, morta volontaria a soli 54 dopo una malattia

La misericordia di Piano di Coreglia, sotto shock, ricorda Maria Rita Pellegrini: "Guidaci nel nostro servizio da lassù"

Una vita a servizio della comunità stroncata troppo presto da una malattia. Coreglia e tutta la Valle del Serchio sono in lutto per la morte di Maria Rita Pellegrini, scomparsa ieri sera (20 aprile) a soli 54 anni. Maria Rita se ne è andata dopo aver lottato a lungo con un male, che un anno fa sembrava essere sconfitto. A questo si era aggiunto anche il contagio da Covid-19, che ne ha provato il fisico già debilitato dal male che l’aveva così duramente colpita.

Maria Rita era un punto di riferimento nel volontariato, attiva nella misericordia di Piano di Coreglia, Borgo a Mozzano e del Barghigiano, ma sempre pronta a dare una mano anche a Corsagna, Fornaci e Gallicano.

Tantissimi i messaggi sui social in ricordo di Maria Rita. Sotto shock la misericordia di Piano di Coreglia: “Ieri sera ci ha lasciato Maria Rita, la Mari per noi, siamo smarriti e affranti dal dolore, non si riesce a descrivere il vuoto intorno a noi. I pensieri vanno a Carmen, come una famiglia ti abbracciamo, ti siamo vicini. Dobbiamo essere onorati di aver condiviso con te Mari servizi, turni, esperienze ed aver potuto imparare da te ad affrontare tutto con un sorriso, con forza, con determinazione. Sei la nostra roccia. Ciao Maria Rita, guidaci nel nostro servizio da lassù”.

Il cordoglio da parte della misericordia di Borgo a Mozzano: “È deceduta la consorella socia Maria Rita Pellegrini, generosa e preparata volontaria attiva delle Misericordie di Piano di Coreglia e Borgo a Mozzano. Profondamente colpiti da questa imprevista scomparsa, porgiamo le più sentite condoglianze alla famiglia, chiedendo per Lei una preghiera”. Così il governatore Gabriele Brunini: “Invio le più sentite condoglianze ai familiari e alla misericordia di Piano di Coreglia”.

Questo il ricordo della misericordia del Barghigiano: “La Misericordia del Barghigiano si unisce al cordoglio per la prematura scomparsa della consorella Maria Rita Pellegrini. Il suo aiuto è stato prezioso per l’intera comunità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.