Quantcast

Contagi alti a Piazza al Serchio, il sindaco scrive a Regione e Asl: “Pronti a restrizioni e screening di massa”

Covid, Andrea Carrari aggiorna i cittadini: "Negli ultimi due giorni registrati 6 nuovi casi. Il totale degli attualmente positivi nelle ultime due settimane è 42"

Continuano ad aumentare i casi di positività al coronavirus a Piazza al Serchio. Nella scorsa  settimana, il comune garfagnino ha registrato 30 contagi, 6 tra ieri e oggi (19 aprile). Piazza al Serchio maglia nera della provincia di Lucca: il Comune ha ampiamente superato la soglia critica dei contagi (domenica l’incidenza dei contagi nell’arco della settimana era a 1.334 ogni 100mila abitanti, la soglia di attenzione è a 250).

Coronavirus, 7 nuovi casi in Valle del Serchio: altri 5 contagi a Piazza al Serchio

Piazza al Serchio, 13 casi di Covid negli ultimi 2 giorni: si valutano restrizioni. Il sindaco: “Rispettiamo le regole”

Il sindaco Andrea Carrari continua a monitorare la situazione: “Negli ultimi due giorni l’autorità giudiziaria ha comunicato 6 nuovi casi di positività al Covid-19 – aggiorna il primo cittadino -, uno nella giornata di ieri e cinque in quella di oggi, portando il totale degli attualmente positivi nelle ultime due settimane a quarantadue. Gli ultimi casi sono relativi a 6 persone residenti nel nostro comune che si trovano da alcuni giorni in isolamento domiciliare e di cui alcune appartenenti a nuclei familiari dove sono stati accertati in precedenza casi di positività al Covid. A tutti loro va un augurio di pronta guarigione da parte mia e di tutta l’amministrazione comunale”.

“Infine – precisa il sindaco -, volevo rendere noto che nella giornata di domenica ho inviato una lettera alla Regione Toscana e alla direzione dell’Asl con la quale ho chiesto se fosse necessario adottare delle misure restrittive e di effettuare una campagna di screening di massa nel nostro comune con l’obiettivo di interrompere il prima possibile la catena di contagio ed individuare eventuali nuovi casi“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.