Quantcast

Coronavirus, superati i 180 casi in Valle del Serchio nel mese di febbraio: 153 sono in Mediavalle, 89 a Barga

Il contagio sul territorio secondo i bollettini dell'Asl: in Garfagnana quattro Comuni senza casi

Continuano a salire i casi di positività al coronavirus in Toscana. Da domani (27 febbraio) le province di Siena e Pistoia entreranno in zona rossa.

Impennata di casi Covid in Toscana. Bezzini: “La situazione è preoccupante”

Resta stabile rispetto a ieri (25 febbraio) ma ancora alto il dato sui contagi giornalieri da coronavirus in provincia di Lucca: anche oggi ne vengono segnalati altri 144, uno in meno rispetto al dato diffuso ieri.

Coronavirus, 144 nuovi casi in provincia: 5 sono in Valle del Serchio

Entrando nel dettaglio della situazione in Valle del Serchio, oggi il territorio registra 5 nuovi positivi: uno a Bagni di Lucca, uno a Barga, due a Borgo a Mozzano e uno a San Romano in Garfagnana. Sempre secondo i bollettini dell’Asl, sono 182 i positivi al coronavirus registrati in Valle del Serchio nel mese di febbraio. Di questi, ben 89 sono stati registrati nel comune di Barga, dove nel weekend la popolazione potrà sottoporsi a tamponi gratuiti grazie al programma regionale di screening “Territori sicuri”.

‘Territori sicuri’ fa tappa a Barga, tamponi gratuiti per la popolazione nel weekend

Il secondo comune più colpito della Valle del Serchio nel mese di febbraio è Borgo a Mozzano con 28 contagiati. Dei 182 casi totali, 153 sono stati registrati in Mediavalle (89 Barga, 28 Borgo a Mozzano, 14 Pescaglia, 12 Coreglia e 10 Bagni di Lucca).

La Garfagnana registra 29 positivi al Covid nel mese di febbraio, con Gallicano il comune più colpito (8 casi). In Garfagnana ci sono anche 4 comuni senza contagi nel mese di San Valentino: Camporgiano, Careggine, Vagli e Villa Collemandina.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.