Quantcast

Giallo sulla morte in casa di una giovane di 25 anni di Barga

È stata trovata ormai cadavere questa mattina dagli operatori del 118. Avvertita anche la polizia

Trovata morta in casa giovane di 25 anni, originaria di Barga: è giallo.

È successo nella mattinata di oggi (24 febbraio) nell’Oltreserchio a Lucca quando è stato trovato senza vita il corpo di una ragazza di 25 anni. Gli operatori del 118, arrivati sul posto, non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Dell’episodio è stata avvertita anche la polizia. Al momento non si esclude nessuna ipotesi, anche se la più accreditata è quella di una overdose da stupefacenti, tutta da verificare. La giovane donna, infatti, come riferito dagli inquirenti, sarebbe stata nel recente passato ricoverata in una struttura di recupero. Forse una ricaduta nel mondo della droga, questa volta fatale.  L’autorità giudiziaria ha disposto infatti l’esame autoptico, da cui emergeranno le cause della morte. Resta il dramma di una giovane vita spezzata di cui si dovranno chiarire tutti i contorni.

La ragazza era originaria di Barga, dove vive la sua famiglia. Un passato burrascoso alle spalle, il suo. Su cui adesso, alla luce della sua misteriosa morte, stanno cercando di fare chiarezza gli inquirenti. Per capire se la droga possa essere alla base di questa terribile tragedia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.