La Toscana resta zona arancione per un’altra settimana

Altre tre regioni verso nuove limitazioni

Era uno scenario più che atteso, ma la conferma è arrivata oggi (19 febbraio) durante la consueta riunione dell’organismo sanitario che ha esaminato il quadro dell’Rt delle varie Regioni.

La Toscana resta infatti in zona arancione, almeno fino al prossimo 28 febbraio. Entrano nella stessa area il Molise, l’Emilia Romagna e la Campagnia. Si aggiungono all’Abruzzo, alla Liguria e alla provincia di Trento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.