Bagni di Lucca, riaperta la strada da Palleggio a San Cassiano

Messa in sicurezza la strada a Vico Pancellorum. Iniziati lavori di ripristino a Benabbio

A Bagni di Lucca si torna lentamente alla normalità sulle strade comunali dopo il maltempo degli scorsi mesi con il ripristino di diverse viabilità.

A Vico Pancellorum è stata messa in sicurezza la strada che a causa di un cedimento rischiava di franare totalmente, a Limano è stata riaperta la strada che porta alla parte bassa del paese interessata da uno smottamento e varie piante.

Infine ieri (17 febbraio) è stata riaperta al transito la strada che dalla località Palleggio porta a San Cassiano, dove si era verificata una frana durante i più recenti eventi atmosferici di inizio mese.

Inoltre, come già comunicato una settimana fa, sono iniziati i lavori di ripristino di uno dei danni maggiori che il Comune ha subito, ovvero la frana sulla strada di Benabbio che porta alla località Belvedere.

Gli interventi sono tutti di ripristino da danni del maltempo che si è abbattuto sulla nostra zona nei passati mesi e sono attualmente finanziati dall’ente con somme d’urgenza che certo non lasciano senza qualche preoccupazione gli amministratori.

L’assessore Sebastiano Pacini ai lavori pubblici è soddisfatto: “I risultati sono ottimi e frutto del buon lavoro dell’ufficio tecnico e le varie ditte incaricate che hanno operato rapidamente. Ci sono ancora varie criticità, ogni intervento deve essere accuratamente valutato e ci stiamo lavorando”.

L’amministrazione non dimentica l’importante problema della strada del Brennero che è tutt’ora interrotta e la viabilità alternativa sul ponte di Calavorno continua ad essere problematica per i residenti costretti a percorrere diversi chilometri in più.

Proprio su questo problema il consiglio comunale indetto per venerdì (19 febbraio approverà un ordine del giorno ad hoc per puntualizzare sul problema.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.