Coronavirus, superate le 1300 vaccinazioni in Valle del Serchio

Prosegue la campagna in Toscana: i dati per zona della Asl Toscana Nord Ovest

Vaccino, prosegue la campagna in Toscana. Alle 12 di oggi (8 febbraio) sono state effettuate complessivamente 152057 vaccinazioni, 2843 in più rispetto a ieri (+1,9%), tenendo presente che le aziende del Sistema sanitario regionale proseguono per l’intera giornata.

La Toscana è la nona regione per percentuale di dosi somministrate su quelle consegnate (l’89,7% delle 169530 consegnate), per un tasso di vaccinazioni effettuate di 4085 per 100mila abitanti (media italiana: 4242 per 100mila).

Nel territorio della Asl Toscana Nord Ovest a ieri (7 febbraio) le vaccinazioni effettuate erano 32906, di cui 18620 per prime dosi, tra operatori sanitari (14302), altro personale (1275) e ospiti delle Residenze sanitarie assistenziali (3043).

Sono stati vaccinati 6516 uomini e 12104 donne. Per quanto riguarda le fasce d’età la maggior parte dei vaccinati, a ieri apparteneva ancora alla fascia 50-59 anni: 4956; segue la fascia d’età 40-49 con 3317 vaccinati; quindi la fascia 60-69 con 3174; poi la fascia 30-39 con 2496; la fascia 20-29 con 1788; la fascia 80-89 con 1057; segue la fascia 70-79 con 900 vaccinati; ultima la fascia oltre i 90 anni con 898.

Questo anche il dettaglio del numero di somministrazioni per zona. Piana di Lucca: 4953 vaccinazioni di cui 2376 seconde dosi; Valle del Serchio: 1308 vaccinazioni di cui 603 seconde dosi; Versilia: 5644 vaccinazioni di cui 2193 seconde dosi.

Il totale delle persone a cui sono state somministrate la prima e la seconda dose di vaccino era a ieri di 14286, corrispondente al 76,7% di coloro che avevano ricevuto la prima dose. Questa la percentuale delle seconde dosi erogate nei singoli territori: Piana di Lucca 92,2%; Valle del Serchio 85,5%; Versilia 63,5%.

Sempre a ieri (7 febbraio) gli ospiti delle strutture residenziali a cui sono state somministrate la prima e la seconda dose di vaccino erano 2173, per una percentuale del 71,4% di coloro che avevano ricevuto la prima dose. Questa la stessa percentuale nei singoli territori: Piana di Lucca 91,9%; Valle del Serchio 69,8%; Versilia 78,5%.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.