Covid, l’Aifa dà il via libera agli anticorpi monoclonali

Eugenio Giani: "Auspico che quelli toscani possano arrivare presto"

L’Aifa, agenzia italiana del farmaco, ha dato il via libera agli anticorpi monoclonali.

Una autorizzazione, questa. che riguarda l’uso solo su pazienti in cui la malattia è nella fase precoce ma con un alto rischio di evoluzione.

“Aupisco che anche quelli toscani, realizzati grazie al lavoro di un team di giovani ricercatori della Fondazione Toscana Life Sciences guidati dal professor Rappuoli, possano arrivare presto, tra aprile e maggio – commenta il governatore toscano Eugenio Giani –  Siamo gli unici in Italia ad aver investito fin da subito su una sfida così importante per combattere il Covid anche con un farmaco”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.