Anche Aifa dà il via libera al vaccino di AstraZeneca

Indicato dai 18 ai 55 anni, dovrebbe arrivare in Italia nella settimana tra l'8 e il 14 di febbraio.

Anche Aifa, l’agenzia italiana per il farmaco, dà il via libera al vaccino di AstraZeneca

L’ok arriva il giorno dopo del via libera di Ema

Il vaccino messo a punto dall’università di Oxford, e prodotto dall’azienda britannica AstraZeneca in collaborazione con altre aziende, alcune italiane, indicato dai 18 ai 55 anni, dovrebbe arrivare in Italia nella settimana tra l’8 e il 14 di febbraio. Altre consegne saranno effettuate nei mesi di marzo ed aprile per un totale di circa 3,4 milioni di dosi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.