Via libera da Ema al vaccino anti Covid di Astrazeneca

L'annuncio su Facebook del ministro Roberto Speranza

Via libera da Ema, l’agenzia europea del farmaco, per il vaccino anti Covid dell’azienda britannica Astrazeneca, messo a punto dall’università di Oxford.

Ad annunciare l’ok,  arrivato oggi (29 gennaio) è stato il ministro della salute Roberto Speranza con un post su Facebook. “È una notizia incoraggiante – spiega il ministro – La battaglia contro il virus è ancora complessa, ma avere a disposizione un altro vaccino efficace e sicuro ci da più forza nella campagna di vaccinazione”.

L’Ema ha autorizzato l’uso del siero a partire dall’età dei 18 anni.

Si attende, nelle prossime ore, anche l’ok da parte di Aifa, l’agenzia italiana del farmaco

“L’indice di trasmissione del contagio è sceso a 0,84 – aggiunge il ministro -. È un risultato incoraggiante frutto dei comportamenti corretti delle persone e delle misure di Natale che hanno funzionato. Numerose regioni torneranno in zona gialla. Questa è una buona notizia, ma è fondamentale mantenere la massima attenzione. La sfida al virus è ancora molto complessa.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.