Montemagni (Lega): “Brennero, la Regione faccia sentire la sua voce con Anas”

Il responsabile provinciale degli enti locali Mauro Santini: "Servono risposte concrete da chi in questi anni è stato negligente"

Brennero, la situazione di grave disagio per l’intero territorio è stata ben documentata dal nostro consigliere comunale di Borgo a Mozzano Yamila Bertieri, presente fin dalla mattina sul luogo della frana, a differenza di tanti amministratori di maggioranza che si sono presentati a fare passerella solo alla sera”. Lo afferma Elisa Montemagni, capogruppo in consiglio regionale della Lega.

“I cittadini chiedono quanto prima delle risposte concrete da chi in questi anni ha gestito con negligenza e insufficienza l’intero territorio”, aggiunge il responsabile degli enti locali provinciale Mauro Santini.

“È finito il tempo delle vacue promesse e di potenziali futuribili progetti rimasti sulla carta – riprende il consigliere regionale – ed ora occorre, finalmente, agire prontamente per garantire l’incolumità dei viaggiatori. Sono, quindi, improcrastinabili dei lavori ad ampio respiro e non è più sufficiente un’azione di mero rattoppo. Chiediamo, dunque che la Regione faccia immediatamente sentire la propria voce con Anas, affinchè la criticità venga gestita, nel suo complesso, in modo decisamente più adeguato”.

“Da parte nostra – conclude Elisa Montemagni – ricordo che avevamo, già a suo tempo, predisposto un atto in cui, appunto, sollecitavamo l’ente regionale a pungolare chi è deputato a risolvere l’annosa e grave problematica. Vista la complessiva situazione di stallo, siamo pronti ad interessare, dunque, i nostri parlamentari”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.