Vaccini, meno di 18mila dosi somministrate nel territorio della Asl Toscana Nord Ovest

I dati aggiornati a ieri per Piana di Lucca, Valle del Serchio e Versilia

Vaccinazioni  in Toscana, alle 12 di oggi (24 gennaio) sono state effettuate complessivamente 82587 vaccinazioni, 4329 in più rispetto a ieri (+5,5%), tenendo presente che le aziende del Sistema sanitario regionale proseguono per l’intera giornata.

La Toscana è la sesta regione per percentuali di dosi somministrate su quelle consegnate (il 79 per cento delle 104590 consegnate), per un tasso di vaccinazioni effettuate di 2218 per 100mila abitanti (media italiana: 2241 per 100mila).

Nella Asl Toscana Nord Ovest a ieri (23 gennaio) le vaccinazioni effettuate erano 17544 di cui 16078 per prime dosi tra operatori sanitari (12800), altro personale (786) e ospiti delle Residenze sanitarie assistenziali (2492). Sono stati vaccinati 5548 uomini e 10530 donne.

La maggior parte dei vaccinati a ieri apparteneva ancora alla fascia 50-59 anni: 42157; segue la fascia d’età 40-49 con 2933 vaccinati; quindi la fascia 60-69 con 2750; poi la fascia 30-39 con 2204; la fascia 20-29 con 1568; la fascia 80-89 con 871; segue la fascia 70-79 con 743 vaccinati; ultima la fascia oltre i 90 anni con 727.

Nella Piana sono state effettuate 2702 vaccinazioni di cui 277 seconde dosi (322 per ospiti di Rsa); nella Valle del Serchio: 707 vaccinazioni di cui 72 seconde dosi (214 per ospiti di Rsa); in Versilia 2947 vaccinazioni di cui 165 seconde dosi (347 per ospiti di Rsa).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.