Coronavirus, sono 454 le vaccinazioni in Valle: 155 per ospiti delle Rsa

Nell'Asl Toscana Nord Ovest vaccinate quasi 11mila persone

Proseguono le vaccinazioni anti-Covid nel territorio dell’Asl Toscana nord ovest che prevede in questa prima fase di raggiungere operatori del sistema sanitario e ospiti delle Residenze sanitarie assistenziali (Rsa). A ieri (12 gennaio) le persone vaccinate erano 10972  tra operatori sanitari (8960), altro personale (118) e ospiti delle Residenze sanitarie assistenziali (1894).

Sono stati vaccinati 3453 uomini e 7519 donne.

Per quanto riguarda le fasce d’età la maggior parte dei vaccinati, a ieri (12 gennaio) apparteneva alla fascia 50-59 anni: 2913; segue la fascia d’età 40-49 con 2012 vaccinati; quindi la fascia 60-69 con 1814; poi la fascia 30-39 con 1556; la fascia 20-29 con 957; la fascia 80-89 con 669; la fascia oltre i 90 anni con 573; ultima la fascia 70-79 con 475 vaccinati.

Nella zona della Piana di Lucca sono state 846 le vaccinazioni (di cui 229 per ospiti di Rsa), in Valle del Serchio 454 (di cui 155 per ospiti di Rsa); in Versilia 1580 vaccinazioni (di cui 189 per ospiti di Rsa).

È possibile seguire in tempo reale l’andamento della campagna di vaccinazione anti-Covid, avviata in Toscana il 27 dicembre scorso, grazie al nuovo portale web regionale https://vaccinazioni.sanita.toscana.it, on line dallo scorso 7 gennaio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.