Su Amazon il kit per tagliare le orecchie ai cani. Lav e Aidaa: “E’ illegale, rimuovere l’annuncio”

La pratica del taglio in Italia, salvo ragioni di medicina veterinaria, è reato punibile con 18 mesi di carcere e 30mila euro di multa

Un kit dell’orrore, per tagliare le orecchie al cane, proposto su Amazon alla accessibile cifra di 31 euro, da spedire in tutto il mondo: è un astuccio con un bisturi, una pinza, dieci lame e un paio di forbici per tagliare le orecchie al cane.

Ira delle associazioni animaliste che chiedono di rimovere l’annuncio.

“La pratica del taglio delle orecchie in Italia è illegale – ricorda la Lav –  e, come riconosciuto dall’ordinanza ministeriale sulla tutela dell’incolumità pubblica dall’aggressione dei cani e dalla giurisprudenza, configura il reato di maltrattamento di animali, attualmente punito con la reclusione fino a diciotto mesi o una multa fino a 30mila, a meno che non siano effettuati per motivate ragioni di medicina veterinaria e nell’interesse specifico dell’animale”.

E anche Aidaa si scaglia contro il colosso della vendita online Amazon colpevole di vendere un kit per tagliare le orecchie al proprio cane.  “Amazon ritiri subito dal mercato il kit taglia orecchie, in quanto in Italia tranne per specifici casi normati da una circolare ministeriale è reato tagliare le orecchie al cane. Questo di Amazon acquistabile online – scrive in una nota l’associazione – è un vero e proprio kit del maltrattamento animale. Se Amazon  non provvederà al ritiro immediato adiremo le vie legali per istigazione al maltrattamento e vendita di attrezzi per la tortura di animali“.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.