Quantcast

Indagini a Milano, rider sotto la lente dei carabinieri in tutta la Toscana

Comando tutela lavoro in azione per analizzare le condizioni di svolgimento del servizio e le condizioni di sicurezza dei dipendenti

Giro di vite sull’attività dei rider in tutta la Toscana.

consegna a domicilio

Durante il fine settimana i carabinieri del comando tutela lavoro e di tutti i comandi provinciali dell’arma sul territorio nazionale hanno intervistato oltre mille riders, operanti per le principali piattaforme virtuali del food delivery, per acquisire informazioni utili alle indagini in corso, delegate all’unita specializzata dell’arma dalla procura di Milano, sulla gestione del rapporto di lavoro da parte  delle piattaforme.

Le attività dei carabinieri si sono svolte su strada e in tutte le province ed hanno consentito di “fotografare”, attraverso la voce dei lavoratori e delle condizioni reali constatate sul territorio, le modalità di svolgimento del servizio e le forme di tutela loro garantite, sia sotto il profilo della sicurezza sia sanitario.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.