Torna a casa dalla Rsa di Gallicano, si ammala e contagia l’unico familiare

La persona era stata dimessa giovedì scorso prima che scoppiasse il caso: i 2 sono residenti a Molazzana

Altri due casi positivi al coronavirus a Molazzana. Entrambi legati alla Rsa Paoli Puccetti di Gallicano, dove sono risultati positivi in 24 tra degenti e personale sanitario. A darne notizia è il sindaco Andrea Talani.

“Purtroppo il risultato dei due tamponi che aspettavamo hanno dato esito positivo. La persona in questione era stata dimessa giovedì scorso dall’Rsa e una volta tornata a domicilio, anche l’unico componente della sua famiglia ha iniziato ad avere sintomi influenzali”.

Uno di loro stamattina è stato ricoverato all’ospedale San Luca, mentre l’altra persona si trova nella propria abitazione in condizioni stabili. Vi confermo che ad oggi nel nostro comune sono registrati 4 casi, tutti legati all’Rsa in questione, quindi tutti casi isolati da tempo – spiega il sindaco -. Nel bollettino di lunedì scorso veniva segnalato un caso a Molazzana ma si trattava di un errore di registrazione. Vi chiedo di mantenere la calma e di continuare ad avere un comportamento responsabile seguendo tutte le direttive che ci sono state date. Un augurio di pronta guarigione e un grande abbraccio a voi e alle vostre famiglie. Ricordatevi che non siete soli”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.