Scossa di terremoto in Lunigiana avvertita anche in Garfagnana

Epicentro a 7 chilometri da Comano. Nessun danno a cose o persone

Scossa di terremoto, di magnitudo 2.9, alle 22,34 di questa sera (31 marzo) con epicentro a 7 chilometri da Comano, in provincia di Massa Carrara. La profondità della scossa è stata rilevata a 18 chilometri.

Il terremoto è stato distintamente percepito anche da molti abitanti della Garfagnana, in particolare nella zona confinante. Nella giornata di ieri un’altra microscossa si era verificata nella zona di Camaiore.

Nessun danno, anche per la lieve intensità della scossa, è stato segnalato a cose o persone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.