Covid-19, due nuovi casi a Castelnuovo

Sale a 11 il numero totale dei contagi. Raccolti 50mila euro per il pronto soccorso

Due nuovi casi di contagio nel territorio di Castelnuovo. A darne notizia è il sindaco Andrea Tagliasacchi, nell’ormai tradizionale bollettino serale. Salgono dunque a 11 le persone che hanno contratto il covid-19 nel capoluogo della Garfagnana. Nel suo messaggio, Tagliasacchi ha anche voluto ricordare la grande solidarietà dimostra in questi giorni dai cittadini che hanno raggiunto l’incredibile cifra di 50mila euro per la raccolta fondi a favore del pronto soccorso, di cui 10mila euro solamente dagli operai della Carriera a cui si aggiunge l’ecografo donato dalla famiglia Bertolani già in funzione.

“È stato uno sforzo di solidarietà davvero molto importante – commenta il sindaco di Castelnuovo -. I segnali di solidarietà sono arrivati da tutti, dalle grandi imprese ai cittadini più semplici. Quindi davvero, grazie a tutti. In un momento così critico bisogna analizzare gli aspetti più difficile e dare delle risposte adeguate ma, nello stesso tempo, bisogna anche capire che nel nostro dna c’è un antidoto che è quello della solidarietà”.

“Abbiamo due positivi che si aggiungono a quelli di ieri per un totale di 11 contagiati dal virus. Il quadro è in una situazione di evoluzione perché chiaramente ci troviamo in un momento di massima attenzione dal punto di vista sanitario – aggiunge Tagliasacchi -. Stiamo cercando di fare più tamponi possibili e di prevenire il più possibile il contagio. Per questo ancora una volta chiediamo ai cittadini il massimo della responsabilità: bisogna evitare il più possibile il contatto con le altre persone, sappiamo che dobbiamo rinunciare tutti a qualcosa ma questo è importante”.

https://www.facebook.com/castelnuovodigarfagnana/videos/204398317639131/

Il primo cittadino ha anche voluto ricordare l’imprenditore Guido Guidi, scomparso oggi: “Come sapete oggi ci ha lasciato Guido Guidi – commenta il primo cittadino -. Una persona che ha fatto un percorso importante passando da operaio della Valserchio a imprenditore nel settore dei trasporti e del turismo. Una persona strettamente legata al nostro territorio: forse la piazza di Castelnuovo era proprio il posto dove più esprimeva le sue qualità umane ma lo ricordiamo anche come presidente dell’Unione sportiva Castelnuovo. Esprimo un sentimento di vicinanza e di affetto da parte della comunità nei confronti di tutti i suoi familiari da parte di tutta la comunità”.

Coronavirus, morto l’imprenditore di Castelnuovo Guido Guidi

Per ogni necessità è a disposizione il Centro operativo comunale, aperto tutti i giorni dalle 8 alle 18 raggiungibile al nuovo numero 0583.641368. Garantita anche una reperibilità 24 ore su 24 al numero di cellulare: 329 3813935.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.