Tragedia sul monte Sella, muore coppia di escursionisti lucchesi

L'incidente sulle Apuane al confine fra la provincia di Lucca e di Massa Carrara

Un dramma consumato in pochi secondi. In una montagna che più volte aveva visto la coppia, marito e moglie, percorrere quei sentieri.

Nel pomeriggio di oggi (12 gennaio) è finita in tragedia per due escursionisti, un uomo e una donna di 50 e 46 anni, che sono precipitati dalla cresta del Monte Sella, ad un’altezza di quasi 1500 metri. Si tratta di Jeffrey Grazzini, di origine statunitense ma da anni cittadino italiano, esperto dipendente della Gesam e della moglie, Letizia Rossi.

I due vivevano a Sant’Alessio ed erano sposati. Entrambi amanti della montagna hanno perso la vita propri lì dove era la loro grande passione. Alla Geal, dove Jeffrey era dipendente da anni dopo un’esperienza con una ditta in proprio di impiantistica, era persona molto stimata e punto di riferimento per tutti, molto stimato e ben voluto. E proprio dall’azienda arriva il cordoglio ai familiari della coppia dopo che è stata ufficializzata la notizia del ritrovamento dei corpi ormai privi di vita e la loro identificazione

Dopo l’allarme lanciato da altre persone che percorrevano i sentieri della zona, che hanno visto i due precipitare da un’altezza di almeno 50 metri, sono stati allertati i soccorsi coordinati dal Soccorso Alpino e Speleologo ed è stato fatto sollevare anche l’elicottero Pegaso 3 dall’aeroporto del Cinquale. Ma per i due non c’era più niente da fare e al Sast non è restato altro che far partire la squadra dal versante massese per recuperare i cadaveri.

La procedura non è stata semplice e per il recupero dei corpi, poi trasportati all’obitorio dell’ospedale di Massa, sono stati necessari due viaggi verso l’aeroporto del Cinquale e quindi all’ospedale massese. Nel frattempo ai familiari delle vittime veniva dato il tragico annuncio da parte dei carabinieri di Lucca.

L’allarme era stato dato anche dal rifugio Nello Conti, sopra l’antica via Vandelli: anche da lì, infatti, si era potuto vedere l’incidente dei due escursionisti, che stavano percorrendo il sentiero in cresta legati da una corda. Un passo falso, il terreno ghiacciato o una disattenzione hanno provocato la tragica caduta.

Il Monte Sella è al confine fra la provincia di Massa Carrara e quella di Lucca. L’incidente è accaduto sul versante massese della montagna.

Scivola dalla ferrata, muore escursionista tedesco

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.