Neve e maltempo, oltre 80mila euro di danni a Careggine

Un inizio di 2021 difficile per tutto il territorio garfagnino

L’ondata di neve e maltempo ha lasciato il segno anche sul territorio comunale di Careggine. Dal 31 dicembre all’11 gennaio si sono verificati fenomeni meteorologici intensi e continui, che hanno provocato isolamenti di frazioni, interruzioni di forniture elettriche, chiusure di viabilità, smottamenti, frane e dissesti impattanti, con notevoli danni e disagi per la popolazione e la viabilità, crollo di alberature, danni diretti ed indiretti ad edifici ed infrastrutture.

Neve, il sindaco di Careggine: “Grazie a tutte le persone che ci hanno aiutato”

Con un’ordinanza del 31 dicembre è stata chiusa la Capanne di Careggine/bivio Fonte Azzurrina denominata via Monti Mare in prossimità della frazione di Capanne di Careggine, a causa di franamento di materiale roccioso e neve sulla sede stradale. Il totale dei lavori in somma urgenza è di oltre 80mila euro (84.366,52 per la precisione).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.