Un nuovo portale turistico per la Pro Loco di Barga

L'associazione si attrezza per il rilancio dopo il lockdown per il coronavirus

Turismo, la Pro Loco di Barga si attrezza per la ripartenza e realizza un nuovo portale turistico.

“La Pro Loco di Barga – si legge in una nota – si è da sempre adoperata per la promozione turistica principalmente con eventi e manifestazioni, soprattutto nei mesi estivi. Purtroppo in questo momento la sua attività ha subito una forte battuta d’arresto. Avremmo anche potuto metterci ‘da parte’ con rassegnazione, ma abbiamo deciso di reagire. Siamo entusiasti di comunicarvi che durante queste settimane di quarantena abbiamo portato avanti lo sviluppo di un nuovo portale turistico per Barga“.

“Questo portale – spiegano dalla Pro Loco – potrà diventare in breve tempo il punto centrale della promozione turistica del nostro territorio, uno strumento attraverso il quale riusciremo a pubblicizzare il nostro patrimonio culturale, i musei, le attività commerciali e molto altro. Il portale turistico di Barga comprenderà diverse sezioni, ognuna riguardante un argomento specifico: cosa vedere, musei, attrazioni, alloggi, dove mangiare, shopping, eventi e notizie. È stato realizzato con il chiaro obiettivo di essere un utile strumento per i turisti in visita a Barga ma anche per funzionare fin dall’inizio come mezzo per la promozione turistica di Barga”.

“Grazie all’intenso lavoro portato avanti nelle ultime settimane – dice ancora la Pro Loco – il portale sarà pronto in tempi record permettendoci di essere online e operativi già prima di inizio estate. Nell’immediato quindi, il portale ci permetterà di mitigare, almeno in parte, le conseguenze della pandemia da Covid-19 potenziando la promozione del nostro territorio e, nel lungo periodo, di dotare finalmente anche Barga dell’appropriato biglietto da visita che merita”.

Le attività che vorranno comparire sul portale dovranno compilare un modulo di richiesta. Chi vuole, inoltre, può inviare le foto più belle di Barga all’indirizzo email prolocobarga@gmail.com. Alcune di esse compariranno sul portale.

“Il portale turistico – conclude la nota – è solo il primo tassello di un progetto di promozione turistica molto più ampio, già in corso di definizione, che porteremo avanti nei mesi a seguire. Pro Loco Barga c’è!“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.