Menu
RSS

Tricarico live, evento clou del luglio borghigiano

TricaricoUno dei cantautori più geniali e sorprendenti del panorama musicale italiano, Francesco Tricarico, farà tappa sul palco del Festival Borgo a Mozzano il 26 luglio. Un'edizione che si preannuncia ricca di presenze significative, dalle rockband emergenti ai protagonisti del rap italiano senza tralasciare cantautorato, dj set e show band.

Tutti gli eventi, come da tradizione, saranno a ingresso gratuito. Il Festival è giunto alla sua 36esima edizione e sembra non conoscere crisi se addirittura Tricarico, disco di platino nel 2000 con il singolo Io sono Francesco, ha scelto Borgo a Mozzano come tappa del suo nuovo live tour Da chi non te lo aspetti. Milanese, classe 1971, con una carriera ventennale alle spalle, dopo il successo del singolo autobiografico pubblica il suo primo album, intitolato Tricarico, nel 2002. Invitato da Jovanotti ad aprire i concerti del suo Quinto mondo tour, Tricarico debutta sulla scena live con un set di canzoni che presenta al grande pubblico il suo primo album. Nel febbraio 2008 partecipa al Festival di Sanremo vincendo il premio della critica Mia Martini con il brano Vita tranquilla. Partecipa al Festival di Sanremo 2009 con il brano Il bosco delle fragole, venendo però eliminato la prima serata dalla giuria demoscopica ma ottiene il favore della critica, mancando il premio (andato agli Afterhours) per un solo punto. Tricarico ha partecipato all'incisione del brano Domani di Mauro Pagani insieme ad altri 55 big della musica italiana i cui proventi sono stati devoluti alle popolazioni dell'Abruzzo colpite dal sisma. Il 18 novembre 2009 esce il suo primo libro, Semplicemente ho dimenticato un elefante nel taschino della Bompiani editore. Ha partecipato all'album tributo a Rino Gaetano Dalla parte di Rino, prodotto dalla Sony Music nel 2011 in occasione del trentesimo anniversario dalla morte del cantautore. Nella tracklist Tricarico è presente con Escluso il cane. Ad ottobre 2015 il brano Ma che bel colore han le rose viene inserito nel film documentario Pier Paolo realizzato dal poeta e saggista di cinema Miguel-Ángel Barroso dedicato alla figura di Pasolini.

Ultima modifica ilMercoledì, 14 Marzo 2018 13:55

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Newsletter

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@serchioindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Il network

Lucca in Diretta negativo Cuoio in Diretta negativo