Menu
RSS

Lions, donata lampada moderna a ospedale - Ft

ok IMG 3571 1Una nuova lampada di ultima generazione per l’ospedale di Castelnuovo. Oggi (13 giugno), nella sede del pronto soccorso di Castelnuovo Garfagnana, il presidente dei Lions Club Garfagnana Carlo Puccini ha ufficialmente consegnato alla responsabile della struttura, Piera Banti, un nuovo strumento acquisito grazie alle attività del club, che migliorerà l’attività all’interno della struttura. La donazione, una lampada scialitica di ultima generazione, è stata presentata alla presenza delle autorità locali, dei professionisti dell’Azienda Usl Toscana nord ovest e di altri soci del Lions Club Garfagnana.

 

“Con la consegna di questo strumento al Pronto Soccorso di Castelnuovo Garfagnana – ha spiegato il presidente del Lions Club Garfagnana Puccini – portiamo a termine un progetto di service a cui teniamo molto e per il quale siamo al lavoro da tempo. Siamo molto contenti di poter aiutare nell’attività quotidiana il Pronto Soccorso di Castelnuovo Garfagnana e abbiamo concentrato i nostri sforzi su un’apparecchiatura che, come ci ha detto la dottoressa Banti che ha rappresentato il nostro punto di riferimento per la donazione, verrà appunto utilizzata ogni giorno e contribuirà a far migliorare il funzionamento della struttura”.
“La lampada scialitica (Fogal) donata da Lions Club Garfagnana – ha poi evidenziato la dottoressa Banti - è una combinazione perfetta tra tecnologia avanzata, innovazione, ergonomia e una struttura dal design compatto, ultraleggero e maneggevole. Questo strumento, per le sue caratteristiche tecniche, risulta ideale per operazioni di precisione quali suture e piccoli interventi chirurgici nelle sale del pronto soccorso della Valle del Serchio. La luce fredda e brillante riproduce fedelmente i colori, garantendo una definizione eccellente dei dettagli. Grazie alla pianta a rotella la lampada può essere spostata facilmente intorno al paziente. Questa donazione arriva in un momento di profondo cambiamento organizzativo e strutturale del pronto soccorso perché ci permetterà di allestire una sala dedicata dove eseguire prevalentemente le suture più o meno complesse al fine di mantenere alti standard di prestazione”.
La dottoressa Banti ha anche messo in evidenza il supporto fornito dalla direzione aziendale nella riorganizzazione del servizio ed ha ringraziato tutto il personale per il grande impegno. Per l’azienda Usl Toscana nord ovest erano inoltre presenti, tra gli altri, la responsabile sanitaria del presidio della Valle del Serchio Romana Lombardi e la direttrice delle strutture di pronto soccorso dell'ambito di Lucca Fabiana Frosini, la quale ha evidenziato che avere strumentazioni all'avanguardia agevola il lavoro degli operatori, con benefici importanti anche per la cittadinanza. Il sindaco di Castelnuovo Andrea Tagliasacchi ha sottolineato l'importanza di questa donazione e la crescita dei servizi, ribadendo l'impegno della sua amministrazione sui temi sanitari ed associandosi al ringraziamento al personale della struttura. Il primo cittadino era accompagnato dall’assessore alla sanità Patricia Tolaini e dal presidente del consiglio comunale Francolino Bondi.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Newsletter

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@serchioindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Il network

Lucca in Diretta negativo Cuoio in Diretta negativo