Menu
RSS

Parte all'Isi nuovo indirizzo su agricoltura

studenticUn nuovo importante percorso di formazione nel panorama dell'offerta della Garfagnana. Partirà dal prossimo anno il nuovo indirizzo scolastico dell'istituto tecnico Agraria, agroalimentare e agroindustria, con articolazione Gestione dell’ambiente e del territorio, all'Isi Garfagnana. È un percorso che l’Unione dei Comuni auspica da anni che finalmente si concretizza e a cui intende dare sostegno ritenendolo un’opportunità importante, che accanto ad una formazione tecnico scientifica di base si rapporterà con il territorio e le sue potenzialità, individuando percorsi per nuove possibilità e idee, con creatività ma anche con senso pratico e attenzione all’ambiente e alla corretta gestione delle risorse.

"Una società sempre più attenta al prodotto alimentare, alla tipicità, al chilometro zero - si spiega in una nota -, alla riscoperta delle tradizioni e dei sapori dimenticati, alle vacanze di qualità, magari in agriturismo, richiede figure nuove, dinamiche, preparate sul piano tecnico e organizzativo che sappiano investire in questo campo. Molti giovani manifestano sempre più interesse al mondo dell’agricoltura, all’ambiente al territorio e non mancano esperienze nuove che offrono nuove possibilità di reddito. Il corso rappresenta un importante elemento all’interno di un ampio programma dell’Unione per lo sviluppo sostenibile del territorio che si è tradotto nella tutela e valorizzazione del prodotto tipico agrario e zootecnico e delle attività di trasformazione dei prodotti e loro promozione, e nel sostegno all’agriturismo. Si tratta di realtà con cui gli studenti potranno entrare in contatto per esperienze di laboratorio e di alternanza scuola lavoro che l’Unione si è impegnata a sostenere". Per mostrare alcune opportunità offerte da questo nuovo indirizzo di studio l’Unione Comuni ha promosso per sabato (12 gennaio) una visita in alcune aziende e al centro vivaistico La Piana di Camporgiano sezione della Banca regionale del germoplasma e centro vivaistico specializzato gestito dall’Ente. Il personale tecnico dell’Unione accompagnerà gli studenti e i genitori interessati in un percorso illustrativo delle varie attività.
Per partecipare sarà a disposizione un pullman che partirà dalla sede dell’Istituto tecnico di Castelnuovo Garfagnana, alle 9. Gli interessati a partecipare possono contattare il professor Stefano Grassi al numero 328 7358997.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Newsletter

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@serchioindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Il network

Lucca in Diretta negativo Cuoio in Diretta negativo