Menu
RSS

Andreuccetti spiega stop alla gara di enduro

Patrizio AndreuccettiAnnullamento della gara di enduro dopo le proteste, interviene il sindaco Andreuccetti per dare una spiegazione su tempi e modi che hanno portato allo stop dell'evento.
"Credo -dice - che sulla vicenda della gara di enduro annullata sia giusto esprimere alcune parole di chiarezza. Innanzitutto i tempi. La prima richiesta per tenere la gara nazionale sul nostro territorio (gara nazionale) giunge agli enti il 28 maggio, la Provincia, che deve dare l’ok, chiede al Comune il nullaosta il 7 di giugno (giusto i tempi tecnici), per una gara che nelle previsioni si tiene il 15 giugno (gli enti si sono trovati a valutare una gara di quella portata in 15 giorni). È importante notare i tempi, che per una gara nazionale sono, a nostro avviso, particolarmente stretti. Dopo valutazioni di tipo tecnico, gli uffici del Comune danno l’ok allo svolgersi della gara, nonostante i tempi molto stretti, e comunque si arriva a ridosso della manifestazione (non certo per colpa degli enti, che in 15 giorni, con elezioni in mezzo e una giunta che si insedia il 7 giugno, fanno i salti mortali)".

Leggi tutto...

Gara di enduro annullata, è bagarre

IMG 20180701 WA0000Gara di enduro nel comune di Borgo a Mozzano, prosegue la polemica. Dopo le proteste e le critiche di un gruppo di abitanti di Motrone, arriva la risposta del responsabile nazionale enduro Uisp Luca Puccianti. La gara di campionato italiano enduro, inizialmente prevista per oggi e domani (15 e 16 giugno), è stata alla fine annullata. “Fino alle 10 circa di ieri mattina avevamo tutti i permessi necessari – racconta Puccianti -. Improvvisamente l'amministrazione comunale ha revocato tutte le autorizzazioni. Alla nostra richiesta di chiarimenti il sindaco ci ha riferito di aver avuto ‘notevoli pressioni’ da parte del comitato paesano di Cune, che minacciava atti di protesta tipo il taglio di alberi sul tracciato per intralciare il percorso”. Il sindaco Andreuccetti replica: "Sono aperto al dialogo per trovare soluzioni per il futuro. Ma devono essere condivise con i cittadini".

Leggi tutto...

Motrone, proteste per la gara di enduro

foto generica enduro Anghiari 1 sportappUna gara di Enduro nei terrreni boschivi di Borgo a Mozzano che transiterà nei sentieri e nelle strade sterrate: è subito polemica. A protestare sono alcuni dei proprietari sui cui terreni, o nelle vicinanze, passerà la gara. "Nella nostra zona si svolge una gara di enduro che transiterà nei sentieri e nelle strade sterrate che verranno ridotte a dei fossati senza che poi nessuno vi metta mano e denaro per sistemare i danni fatti - sostengono i cittadini -. Naturalmente con queste competizioni c'è qualcuno che ci guadagna ma c'è anche qualcuno che ci rimette".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Newsletter

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@serchioindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Il network

Lucca in Diretta negativo Cuoio in Diretta negativo