Menu
RSS

Torna la Bici messa con Giovo Bike

Schermata 2019 05 10 a 19.12.28Raffica di iniziative organizzate sul territorio da Giovo bike di Borgo a Mozzano. La prima iniziativa è quello di domenica (19 maggio) quando sarà organizzata la quinta edizione della Bici Messa, una giornata all’insegna della spiritualità che porterà ciclisti e amanti del trekking alle pendici della Croce di Brancoli, dove sarà celebrata la Santa Messa.

Sarà una celebrazione animata con canti e musiche scritte ed eseguite per l’occasione dal musicista Martino Biondi, durante la quale saranno commemorati” tutti i ciclisti che ci hanno lasciato prematuramente e terminerà con la benedizione finale delle biciclette e di tutti i presenti. Al termine della funzione aperitivo per tutti e poi discesa fino al convento francescano di Borgo a Mozzano dove, in collaborazione con la locale Misericordia, sarà offerto un “pasta party” a tutti i partecipanti. Come da tradizione i volontari del giovo Bike per quel giorno ripristineranno un sentiero, per permettere agli amanti del free ride di poter giungere dalla Croce di Brancoli a Borgo a Mozzano in fuori strada.
Domenica (9 giugno) sarà la volta della Rampiciucca giunta alla ventitreesima edizione; una manifestazione goliardica a sfondo etilico gastronomico che porterà i ciclisti al Monte Matanna.
Ritrovo per la partenza a Diecimo, al bar Guidi; e alle 8,45 tutti in bici per arrivare a Piegaio per la prima salita verso Passo Sella e, dopo 17 chilometri, breve discesa verso San Rocco dove un abbondante ristoro darà l’energia per affrontare l’erta finale verso Matanna dove è previsto il pranzo a base di prodotti locali. Saranno possibili delle varianti di percorso di single trek e di sterrato per i più temerari; e per il ritorno sarà ripulito l’ormai storico sentiero dell’indiano, modificato quest’anno nella parte finale. Il tema della Rampiciucca di quest’anno sarà “stregati dalle Apuane” e anche per questa edizione sarà attivo il servizio scopa pronto a recuperare tutti quelli in difficoltà.
Venerdì, sabato e domenica 5-6-7 luglio, sarà la volta della trentesima edizione del tour del Giovo.
Questa escursione ispirata dalle gesta pioneristiche dei primi partecipanti nel lontano 1990, compirà il giro intorno al Monte Giovo, con il percorso classico di 2 giorni; ma darà a chi avrà voglia di mettersi alla prova, la possibilità di un tour veramente estremo di 3 giorni, con tanti chilometri da percorrere e un’altimetria importante che farà godere di scorci fantastici ed emozioni uniche, sfiorando i monti Libro Aperto, Cimone, Tre potenze, Rondinaio, Giovo, Sasso Tignoso, Giovarello; e attraversando i paesi di Borgo a Mozzano,Bagni di Lucca, Popiglio, Cutigliano, la Doganaccia, Abetone, Taiole, Pievepelago, Santanna ,Rocca Pelago, Pian di lagotti, Pieve Fosciana, Castelnuovo Garfagnana. Non mancherà come da tradizione L’abbuffata in appennino offerta dal Giovobike dove i partecipanti ai 2 percorsi si incontreranno. Per informazioni rivolgersi a Nicola telefono 3388348959 o a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Newsletter

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@serchioindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Il network

Lucca in Diretta negativo Cuoio in Diretta negativo