Menu
RSS

Caritas Borgo, ecco il calendario di attività e servizi

ascoltoborgoIl centro di ascolto della Caritas di Borgo a Mozzano si è messo in moto, anche quest'anno, con i suoi servizi alla comunità: 50 volontari per 130 persone seguite. "Ricordiamo che la Caritas - precisa don Francesco Maccari - non è un'associazione che svolge alcune attività, ma è l’impegno dei cristiani attivi presenti su un territorio, che osservano, si fanno interrogare e cercano di rispondere accompagnando le persone nelle loro situazioni. È l’amore di Dio verso i suoi figli che passa attraverso la sensibilità della chiesa. Tutti ne fanno parte, alcuni si impegnano personalmente per l'edificazione di tutti".

Questi gli orari dei servizi. L'ascolto delle persone e delle situazioni si svolge il martedì in San Rocco dalle 9 alle 11,30. La distribuzione alimentare il sabato mattina dalle 9 alle 11,30, sempre in San Rocco (25 famiglie a settimana). La distribuzione del vestiario il mercoledì dalle 16 alle 18 nelle stanze dietro il Comune. C'è poi il mercatino di via Umberto, che si tiene il venerdì dalle 9 alle 11,30. Ogni due giovedì, inoltre, in San Rocco si tiene la scuola di cucito (20 iscritti) dalle 20,45 mentre tutti i martedì mattina, dalle 9 alle 11, c'è quella di italiano (15 iscritti). La scuola di maglia e ricamo (6 iscritti) si tiene invece il martedì dalle 15 alle 17. 
Ogni giorno la Caritas svolge il servizio di doposcuola, nelle stanze della biblioteca comunale di Borgo a Mozzano e nella sala della banda a Valdottavo, dalle 14,45 alle 16,45. Sono 27 gli alunni che ne beneficiano, sia della scuola primaria sia della secondaria di primo grado - una novità introdotta quest'anno su richiesta del Comune. Diverse le attività del gruppo 'Stare insieme in allegria non ha età', nato dalle richieste delle persone che sperimentano nella loro vita situazioni di solitudine (circa 30 persone interessate): il terzo giovedì del mese, dalle 15 alle 17, incontri in San Rocco; spettacoli domenicali, organizzati già da 5 anni, che interessano la prima o la seconda domenica del mese e sono presentati dalle diverse comunità del territorio (progetto Conosciamoci). I giovani sono coinvolti, da quest'ano, nel progetto Il carisma è un dono di Dio, che deve il suo nome a una frase di Papa Francesco e che si svolge nel salone delle feste. Ogni secondo venerdì del mese, infine, alle 21 appuntamento col burraco, il cui ricavato viene usato per il diritto allo studio (circa 30 partecipanti).

Ultima modifica ilLunedì, 05 Novembre 2018 16:00

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Newsletter

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@serchioindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Il network

Lucca in Diretta negativo Cuoio in Diretta negativo